Nona Tappa - Il Cammino di San Valentino

Vai ai contenuti
A Piedi
Da Narni a Itieli
Dal Duomo attraversate Piazza Garibaldi dirigendovi verso la Rocca. Dovete lasciarvi la fontana a sinistra e,  sempre a sinistra, salire su Via del Monte, seguendo le indicazioni del Cammino. Percorsi circa 300 metri,  girate a sinistra su strada asfaltata e 30 mt dopo subito a dx, sempre in direzione Rocca Albornoz.
A 800 mt girate su piccolo sentiero, sempre in salita, fino a riprendere la strada asfaltata; andiamo verso la Rocca su innesto sentiero CAI per Itieli.
Siete arrivati alla Rocca, che domina tutta la Conca ternana: visitate quanto è possibile e godetevi il panorama. Poi proseguite sempre in salita lasciando la Rocca a sinistra fino all’imbocco del sentiero (indicazioni CSV sentiero 637 e 656). Poco più avanti fate attenzione alla biforcazione e piegate a sinistra.
Fate attenzione alle piccole deviazioni: basta mantenere ben allenata la vista sui segni biancorossi CAI; il sentiero va restringendosi: vi state dirigendo verso Ponte Cardona e il Centro Geografico d’Italia.
Al km 2.2 fate attenzione nella svolta a sinistra (incrocio con sentiero 654), seguendo sempre tabelle e adesivi del  CSV; di lì a poco dovrete affrontare una ripida discesa, fate attenzione se bagnato. Tornerete su sentiero CAI, girate a destra e tenetevi sulla sinistra, sempre in discesa.
A circa 2.9 km sbucherete sul parcheggio del Parco di Ponte Cardona, girate a destra e proseguite al suo interno su sentiero CAI 654. Poco più avanti ignorate le indicazioni per l’innesto 640 (che indica Itieli) e proseguite dritti su sentiero per altri 800 mt, fino a Ponte Cardona, centro geografico d’Italia.
Attraversato il ponte, girate a dx seguendo le indicazioni CSV. Proseguite uscendo dal bosco e dirigetevi verso la polveriera. Iniziate quindi a risalire; in cima, non alla prima ma alla seconda girate a destra.
Al km 5.6 girate a sinistra e proseguite dritti. Troverete un bivio a sinistra: ignoratelo.
Poco dopo un altro bivio, solitamente chiuso con divieto di accesso:  voi continuate sulla strada principale fino ad un saliscendi (non è possibile sbagliare, basta seguire la strada più battuta, percorribile con fuori strada o mezzi agricoli).
Al km 5.20 troverete una biforcazione, imboccate quella che vi ispira di più: conducono entrambe nello stesso punto e i km restano invariati, state costeggiando la polveriera. Alla radura prendete la seconda a sinistra fino ad arrivare in prossimità di un incrocio con un casolare, prendete il sentiero CAI 640 (la tabella dà 1 ora e 20 minuti a fine tappa).
Al km 6 prendete il sentiero sulla sinistra (sentiero 640), indicazioni CSV e Croce di San Valentino - Monte Cosce; godetevi l’attraversamento del castagneto. Al km 6.50 girate a sinistra su asfalto dopo il cancello di legno.
Tenete la sinistra e fate attenzione al traffico locale, benché molto ridotto, fino al km 8.50 circa,  sempre facendo attenzione alle tabelle CSV, dove dovete scendere sul sentiero che vi porterà al Parco di Colle Censo. Al km 9.30 seguite la curva a gomito sul sentiero che va a destra.
Al km 10.2 girate a sinistra ed entrate nel Parco di Colle Censo, fatevi una passeggiata al suo interno, che ospita opere veramente originali (tra cui la gigantesca “panchina di Polifemo”, perfetta per una foto). Noi  abbiamo tracciato un percorso scaricabile in file gpx, ma potete visitare il parco a vostro piacimento, fino a sbucare davanti a ai gradini per la porta urbica ed entrare così nel borgo di Itieli (non mancate di visitare la chiesa di San Nicola). Riposatevi, domani vi attende l’ultima tappa del Cammino di San Valentino.
LUOGHI DI INTERESSE

  • Centro Geografico d'Italia
  • Ponte Cardona
  • Madonnina del Censo
  • Colle Censo
  • Panchina di Polifemo
  • Meridiana
  • Porta Urbica
  • Borgo di Itieli
  • Castello di Itieli
SCHEDA TECNICA

DISTANZA: 11,97 km
DIFFICOLTA': Moderata
DISLIVELLO POSITIVO: 544
DISLIVELLO NEGATIVO: 213
ALTITUDINE MASSIMA: 593
TEMPI DI PERCORRENZA: 3.30 ore (Circa)
FONDO: Asfalto - Terra Battuta - Sentiero
FONTI D'ACQUA: Si


Powered by Wikiloc
Utility


FONTI d'ACQUA:
  • Narni (Inizio Tappa)
  • Itieli (Fine Tappa)

NUMERI UTILI
  • 112 (Pronto Intervento)
  • 118 (Emergenza Sanitaria)
  • 115 (Vigili del Fuoco)

STAFF CAMMINO




GALLERY
Created with WebSite X5
Tribù in Movimento
Il Cammino di San Valentino
Via dei Gonzaga, 39
05100 Terni
+39 3920289635
info@camminodisanvalentino.it
Torna ai contenuti